Abbasso la paura

Testo e musica di

Mauro Becattini

 

 

Ma chi ha paura della paura? 

Chiudi gli occhi e fa' un bel tuffo

in un mondo buffo e più non tremerai!

Ma chi ha paura della paura?

Prova a ridere di gusto:

è il modo giusto per tirarti su...!

 

Brutte streghe volanti, vampiri ululanti,

fantasmi con lacci e catene...

e uno scuro maniero, con un lupo nero

che lancia saette dagli occhi...

Ma la scena è cambiata: la strega è inciampata...

mi viene da fare una grossa risata!

 

Ma chi ha paura della paura…

 

Ladri ed assassini, che cercan bambini

per metterli dentro ad un sacco...

ed un orco malvagio che resta a suo agio

soltanto se mangia un umano...

ma era solo un abbaglio e l'orco è un coniglio:

mi viene da ridere mentre sbadiglio!

 

Ma chi ha paura della paura…