Dire sì

Testo di Maria Sole Martini

Musica di Michele Celli

con una collaborazione

di Mauro Becattini

 

 

Li guardi stupita con occhi sinceri

finalmente veri e curiosa.

Così costruiscono coi fili del cuore

come se costruissero per loro.

 

Han parole come caramelle piene di tutto,

parole per parole, parole per sorrisi.

E come il vento soffiano ogni dove

avranno canzoni e giorni senza fine

 

Li devo cercare fra la gente distante

fra silenzi solitudine abbandono.

Fra le rovine delle case sulle strade

nella musica assordante e leggera.

 

Han parole come caramelle piene di tutto,

parole per parole ma senza far rumore

E come il vento soffiano ogni dove

avranno canzoni e giorni senza fine

 

Hanno paure, hanno sogni e ricordi,

hanno figli e letti da rifare.

E poi hanno semi di luce da piantare

e gesti d’amore da plasmare.

Notti bianche e stralunate

notti assonnate e poi andare a lavorare

 

Notti prima degli esami

Ma non sarete stanchi neanche quando

vi alzerete ancora per un sì…

 

Come se avessero valige li vedrai

viaggiatori costanti e fedeli.

Persone diverse di colore e di fede,

bandiere di mille colori!

 

Guardando naturalmente oltre

è la ragione che lascia spazio al cuore,

che lascia spazio al cuore:

E come il vento soffiano ogni dove

avranno canzoni e giorni senza fine…