Eccomi

Testo e

musica di Mauro Becattini      

Cantata da Mauro Becattini

 

 

 

Son mille le strade che portano a te: Signore, la mia qual è?

Mi manca la forza è troppo lontana; mi manca il coraggio di entrare nel buio…

o forse è l’orgoglio, mi sento arrivato: ma dove non so, ma dove non so…

Son mille le voci che cantano te: Signore, ma tu dove sei?

Sei forse nel cielo… ma è troppo lontano!

O dentro ad un fiore … ma dura un mattino!

Negli occhi di lei? Ma è solo un sorriso…

E tu dove sei? E tu dove sei? eh eh eh …

 

Eccomi. Qui davanti a te. Nudo come un verme, come solo tu mi hai conosciuto!

Eccomi. Sono proprio io. Voglio quell’amore che per tanto tempo non ho conosciuto!

Eccomi: ti chiedo perdono!

Per tutte le volte che non ti ho riconosciuto.

Che non ti ho sfamato.

Che non ti ho voluto accanto a me!

 

Son mille le strade che portano a te: ho visto la mia qual’é.

Sei tu la mia via. La mia verità.

Sei Tu la mia strada che porta alla vita.

E lungo il cammino non sono più solo a viver quaggiù l’amore di Dio…

 

Eccomi. Qui davanti a te. Nudo come un verme, come solo tu mi hai conosciuto!

Eccomi. Sono proprio io! Voglio fare sempre accanto a te il cammino della mia vita!

Vivere la resurrezione,  vivere l’amore vero che tu ci hai donato…

e portare al mondo un sorriso di felicità!