Il marziano

Testo e musica di Mauro Becattini

 

Io sono d'un altro pianeta:
non lo vedi, che mani che ho?!
Ma se guardi dentro agli occhi miei...
scoprirai che sono simile a te!

 

 L'astronave, io so pilotare
e so stare senza respirare.
Mangio naftalina, bevo la benzina...
ma sono simpatico proprio perchè:

 

 Io sono d'un altro pianeta…

 Son venuto da un mondo lontano:
non lo vedi che sono un marziano?
Ma il mio verde cuore... sa cos'è l'amore
e se lo vorrai sarò un amico per te!

 

 Io sono d'un altro pianeta…

Tu puoi stare sempre lì a guardare:
le mie mani cerca di seguire!
Ti puoi rilassare, cerca di dormire!
Una nanna ninna adesso ti canterò!

 

Io sono d'un altro pianeta…