Il nostro grazie

Musica e testo  di Mauro Becattini

 

Quante nubi su nel cielo della vita mia,

fino a quando tu, Signor,e un giorno ci hai fatto incontrare:

e dopo questo vento forte, il sole scalda la nostra strada:

e per questo ti canterò …

 

Per lei, Signore, ti dirò grazie,

per la sua voce e per il suo sorriso

per la sua gioia e per la sua allegria:

per quello sguardo dove c'é l'amore,

l'immenso amore che tu ci hai donato!

Io ti prego insegnaci a sorridere ed a giocare

ed ogni giorno un giorno nuovo sarà!

 

Un disegno in bianco e nero questa vita mia...

fino a quando tu, Signore, un giorno ci hai fatto incontrare!

Allora, come una pioggia di colori sulle nostre tele:

e per questo ti canterò …

 

Per lui, Signore, ti dirò grazie,

per la sua vita e per i suoi pensieri,

per il suo esistere vicino a me:

per quello sguardo dove c'é l'amore,

l'immenso amore che ti ci hai donato!

Io ti prego fa' che ci sappiamo perdonare:

ed ogni giorno un giorno nuovo sarà!

 

C'é una casa che ci aspetta: tutto è pronto ormai.

E nei cuori, tanta voglia di donare il mondo intero!

Insegnaci ad aprire la nostra porta ad un sorriso

ed insieme ti canteremo

 

il nostro grazie

per noi, Signore:

il nostro grazie!