Oggi, mio Signore

Testo ispirato a un brano de “Il Profeta” di K. Gibran - Musica  di Mauro Becattini

A Lucia e Paolo

 

 

Oggi, mio Signore,
io ti voglio ringraziare per quest'uomo che è al mio fianco
e che davanti a questo altare, oggi sarà mio sposo!

Oggi, mio Signore,
io ti voglio ringraziare per questa donna che è al mio fianco
e che davanti a questo altare, oggi sarà mia sposa!

Che il Signore faccia coesistere
la tua e la mia felicità.
Che io non abbia gioia, se tu gioia non hai!
Che io abbia la forza per vincere la tua debolezza.
Per questo ti preghiamo o Signore.

Noi ti ringraziamo, o Signore della luce,
per questi nostri amici, per il loro amore!
Padre, ti chiediamo, resta tu vicini a loro:
nella gioia e nel dolore, accompagnali per via.

Oggi ti chiediamo, o Signore della vita,
la loro casa fa' che sia sempre la pace.
Padre, ti preghiamo, benedici il loro amore:
fa' che portino nel mondo la tua nuova verità.