Un mondo verde verde

Testo e musica di Mauro Becattini

Cantata da Sara e Mauro Becattini

Adesso corri bambino, corri:

come una palla di fucile tu

stai andando verso il tuo futuro,

stai salendo sempre un po' più su!

 

Avrai giocattoli sempre più belli,

un grosso video sul computer tuo

e congegni molto elaborati ...

e robot che servon solo te ...!

 

Nella tua camera c'è‚ tutto il mondo

se solamente accendi la TV!

Io non capisco cosa vai cercando,

dimmi, che cosa puoi voler di più?!

 

Io voglio un mondo verde verde,

un orizzonte che si perde:

io voglio un mare trasparente,

voglio specchiarmi in un torrente;

e in questo mondo, insieme a te,

io sarò re!

  

Quello che dici e` proprio interessante,

ma forse tu non hai pesato che

per avere un mondo cosi` verde ...

la tua vita forse cambierà!

Perché non guardi bene i cartelloni

e non ascolti la pubblicità?

Noi ti proponiamo cibi buoni,

una vita ad "alta fedeltà"!

 

Io voglio un mondo verde verde…

 

E non pensare più all'inquinamento,

qualcuno prima o poi ci penserà...

Tu, pensa solo ad essere contento,

fatti comprare la felicità!

 

 Io voglio un mondo verde verde…