I mesi dell'anno

Testo e Musica  di Mauro Becattini

 

 

Uno Gennaio: mi chiudo nel granaio.

Due Febbraio: che caldo nel solaio.

Tre Marzo pazzerello: col sole e con l’ombrello.

Quattro viene Aprile: che dolce ch’è dormire.

 

E questi sono i mesi dell’anno,

che tutti insieme un girotondo faranno:

sono i mesi del calendario…

chi li impara diventa milionario!

 

Cinque siamo a Maggio: mi spoglio con coraggio.

Sei Giugno arriva: non c’è più scuola, evviva!

Sette  Luglio: col bene che ti voglio.

Otto Agosto: il sole ci fa arrosto.

 

E questi sono i mesi dell’anno…

che tutti insieme un girotondo faranno:

sono i mesi del calendario…

chi li impara diventa milionario!

 

Nove Settembrino: pigiamo insieme il vino.

Dieci Ottobraccio: lo zaino sottobraccio.

Undici Novembretto: mi metto sotto il tetto.

Dodici Dicembre è già: tutto ripartirà!

 

E questi sono i mesi dell’anno…

che tutti insieme un girotondo faranno:

sono i mesi del calendario…

chi li impara diventa milionario!